Il monitoraggio giornaliero della radiazione ultravioletta in ISPRA prevede l’acquisizione dei valori di irradianza UV-A UV-B e UV-eritemale. Ad oggi, tale acquisizione è finalizzata alla pubblicazione giornaliera dell’indice UV orario, il cui calcolo è basato sui dati di irradianza eritemale acquisiti nell’ora precedente alla pubblicazione. A breve sarà possibile consultare i valori massimi giornalieri dell’indice UV relativi al mese corrente. In un futuro prossimo sono previsti bollettini previsionali dell’indice UV.